Mia madre ha i capelli viola

Mia madre attualmente ha i capelli viola (non in questa foto che è di qualche anno fa), dice che glielo ha consigliato il suo parrucchiere e lei lo ha fatto, senza pensarci troppo. È soddisfatta e si sente bella. Mio padre in questo periodo della sua vita dorme poco, cioè meno del solito, perché a differenza mia e di mamma non è mai stato un dormiglione. Domenica gli ho portato dei semi di arachidi da piantare nell’orto. Li cercava nei negozi di sementi e non li trovava da nessuna parte. Gli ho detto che glieli avrei presi io su internet e che sarebbero arrivati in due giorni. Mio padre ama la natura, gli piace vedere nascere le cose, ma soprattutto, da bravo imprenditore quale è stato, gli piace farle nascere lui. Domenica, come sempre, abbiamo pranzato insieme, guardato il telegiornale, mi hanno chiesto le cose che per loro sono “difficili”, poi ho sparecchiato e lavato i piatti con la mamma. Nel pomeriggio io e il babbo abbiamo lavato la mia macchina.

Mi maledirei per tutta la vita se, per inseguire il mito del “successo” mi perdessi tutto questo. Con tutte le differenze e le difficoltà che ho avuto ed ho con la mia famiglia, nonostante tutto quello che non hanno fatto loro e che io non ho fatto, credo profondamente che vederli invecchiare, accompagnarli, essere lì quando hanno bisogno, è quello che io considero un successo. L’unico che conta.

Il mio romanzo “la lista delle cose semplici” (Sperling&Kupfer) è disponibile in tutte le librerie italiane e sugli store online. Ti aspetto!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...